L’allora ministro del Lavoro del Conte 1 propose l’incremento da 62 mila a 150mila euro lordi per il presidente dell’Inps. Poi il pasticcio sulla decorrenza dello stesso.

Continua a leggere qui

Fonte: corriere.it