Con la sentenza 272/2020, il Tribunale di Monza afferma che è legittima la clausola che prevede che, in caso di revoca della delega sindacale in corso d’anno, il lavoratore debba continuare a pagare il relativo contributo sino al termine dell’anno stesso.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it