Mobilitazione dei rider contro il ricatto di Deliveroo e delle altre app aderenti a Assodelivery. Manifestazione a Firenze dove il Nidil Cgil ha riunito i ciclofattorini in piazza Duomo davanti alla Regione formando, con le sacche d’ordinanza, la scritta «No al nuovo contratto», poi un corteo in bici per la città. E su la lettera-ricatto di Deliveroo – anticipata martedì dal manifesto – prende posizione anche la segreteria nazionale della Cgil. «Le minacce di licenziamento che stanno ricevendo in questi … Continua

L’articolo Rider in piazza: «No al contratto» Cgil: è un ricatto, ci mobilitiamo proviene da il manifesto.

Continua a leggere qui

Fonte: ilmanifesto.it