Il quotidiano La Stampa in edicola oggi si interroga sulle possibili soluzioni per giustificare l’eventuale assenza da lavoro, senza dover usare ferie e permessi, in caso di lockdown. Ecco quanto si legge sul quotidiano:

“In caso di lockdown localizzati come si può giustificare l’assenza se vive in una zona chiusa e si lavora in una aperta?

Interviene la cassa integrazione che è già prevista dal primo decreto che istituì le zone rosse a inizio pandemia. Quindi assolutamente non si può usare la malattia per giustificare queste assenze”.