Con la sentenza 112/2020, il Tribunale di Mantova afferma che è nullo il recesso per g.m.o. irrogato in violazione del divieto generalizzato di licenziamento introdotto in pendenza dell’emergenza da COVID-19.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it