Il CCNL per il personale non imbarcato dipendente da cooperative esercenti attività di pesca marittima attività di maricoltura, acquacoltura e vallicoltura è stato rinnovato. Agci Agrital, Confcooperative Fedagripesca e Legacoop Agroalimentare hanno firmato il verbale di accordo del 3 maggio 2021 con FAI-CISL, FLAI-CGIL e UILAPESCA. Si stabiliscono gli importi retributivi per il personale non imbarcato. Ai lavoratori in forza al 3 maggio 2021 verrà corrisposto un importo forfetario una tantum pari ad € 165,00 uguale per tutti.

Continua a leggere qui

Fonte: ipsoa.it