Con l’ordinanza 32473/2021, la Cassazione afferma che non può essere coperto dall’assicurazione INAIL l’infortunio occorso durante un’attività non intrinsecamente lavorativa.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it