HomeEvidenzaBonus 200 euro su RdC, ecco i percettori in attesa per novembre...

Bonus 200 euro su RdC, ecco i percettori in attesa per novembre 2022 [EMAIL INPS]

Bonus 200 euro su Reddito di Cittadinanza, non tutti i percettori lo hanno ricevuto a luglio come specificato dal Decreto Aiuti. Qualcuno infatti è ancora in attesa di riceverlo.

Ma perché Inps non ha pagato tutti insieme? E quali nuclei familiari devono ancora avere il Bonus 200 euro?

Percettori RdC, chi ha preso il Bonus 200 euro ad agosto?

I nuclei familiari percettori del Reddito di Cittadinanza avrebbero dovuto ricevere il Bonus 200 euro insieme alla ricarica di luglio, senza bisogna di richiederlo ma in automatico da Inps.

Il condizionale è d’obbligo, dato che non a tutti è arrivato il pagamento. Qualcuno, infatti, ha trovato l’accredito del Bonus 200 euro soltanto ad agosto.

In particolare, lo hanno ricevuto ad agosto quei nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza in cui non erano presenti pensionati o titolari di trattamenti di natura assistenziale o di accompagnamento alla pensione.

Bonus 200 euro su RdC, quando arriva?

Le famiglie RdC con pensionati, titolari di trattamenti di natura assistenziale o di accompagnamento alla pensione sono dunque rimaste scoperte. Queste quando lo ricevono? Più in generale, quando arriva il Bonus 200 euro a quei percettori RdC che ancora non lo hanno ricevuto?

La stessa domanda è stata fatta da un utente a Inps, il quale via email ha così risposto:

Nel corso dei prossimi mesi sarà elaborato un pagamento a consuntivo con l’erogazione del bonus a tutti i restanti nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza rientranti nelle categorie di cui sopra, che non lo abbiano ancora ricevuto.”

Insomma, sembra ci sia ancora da aspettare un po’. Considerando che chi è tenuto a fare domanda per il Bonus 200 euro deve farlo entro il 31 ottobre, è logico pensare che Inps provvederà a pagare il Bonus ai percettori RdC a partire da novembre, quando chi ha diritto a prenderlo ad altro titolo lo avrà già ricevuto. Così che Inps possa procedere a fare il “consuntivo” annunciato.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -