HomeEvidenzaReddito di Cittadinanza, SMS convoca al Centro per Impiego in queste date....

Reddito di Cittadinanza, SMS convoca al Centro per Impiego in queste date. Che fare senza Navigator?

Reddito di Cittadinanza, convocazioni al Centro per l’Impiego in arrivo. E’ quanto emerge dalle segnalazioni di numerosi lettori di TuttoLavoro24.it circa nuove date di appuntamento con gli adempimenti previsti dalla normativa.

L’invito arriva via SMS una volta che il percettore ha iniziato a ricevere il sussidio. Di norma entro 30 giorni.

RdC, convocazione Centro Impiego a che serve?

L’SMS che riceve il beneficiario contiene data, ora e luogo dell’appuntamento, come già segnalato su questo giornale, a proposito di convocazioni effettuate durante questa settimana in data 8-9 novembre.

E così la prassi si ripete anche per la prossima settimana con un appuntamento in data 17 novembre, come si evince da questo SMS:

In genere al Centro per l’Impiego viene proposto al beneficiario un Patto per il Lavoro. Percepire RdC, infatti, significa anche dare l’immediata disponibilità a lavorare, in linea con l’obiettivo con cui nasce RdC stesso pensato come passaggio preliminare delle cd. Politiche attive del lavoro finalizzate al reinserimento.

Fino ad ottobre erano i Navigator a occuparsi della procedura per il reinserimento dei percettori RdC nel mondo del lavoro. Tuttavia, con la mancata proroga dei loro contratti di lavoro, tutte le attività sono delegate al personale stabile dei Centri. 

Presentarsi al centro per l’impiego è obbligatorio: mancare a un appuntamento già fissato senza un giustificato motivo comporta la decurtazione di 2 mensilità del sussidio.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -