HomeEvidenzaBonus 150 euro Dipendenti Pubblici: NoiPA pubblica l'importo

Bonus 150 euro Dipendenti Pubblici: NoiPA pubblica l’importo

Bonus 150 euro, quando arriva il pagamento per i dipendenti della Pubblica Amministrazione? Da legge l’accredito è previsto a novembre, come per tutti i dipendenti privati.

NoiPA, il sistema che gestisce i cedolini paga dei dipendenti della pubblica Amministrazione, nelle scorse ore ha dato notizia della pubblicazione dell’importo del Bonus nella sezione stipendiale per tutti i dipendenti che fanno parte dei comparti della Pubblica Amministrazione.

Bonus 150 euro dipendenti: a chi spetta

Ricordiamo che per ricevere il Bonus di 150 euro i lavoratori dipendenti pubblici devono rispettare i seguenti requisiti (valevoli anche per i privati):

  • avere una retribuzione imponibile per il mese di novembre 2022 non superiore a 1.538 euro;
  • non essere titolari di pensione o Reddito di Cittadinanza (i titolari di questi trattamenti riceveranno il bonus direttamente dall’INPS);
  • essere lavoratori dipendenti, sia a tempo determinato che indeterminato, anche somministrati, di datori di lavoro pubblici e privati, a prescindere dalla circostanza che assumano o meno la natura di imprenditore;
  • avere un rapporto di lavoro dipendente in essere a novembre 2022.

Bonus 150 euro dipendenti pubblici: c’è il cedolino NoiPA

Nella giornata di mercoledì 23 novembre NoiPA ha reso visibile l’importo del Bonus 150 euro per tutti i dipendenti che fanno parte dei comparti della P.A.

Poiché non tutti i pagamenti vengono pubblicati contemporaneamente, per alcuni utenti potrebbe essere visibile entro la giornata di giovedì 24 novembre. Tuttavia, il sito del MEF potrebbe presentare ulteriore rallentamenti e causare dei ritardi.

Per il comparto Ricerca e Istruzione l’emissione riguarda solo il personale di ruolo o con contratto annuale. Per il personale supplente breve del comparto scuola il pagamento dovrebbe avvenire dopo il pagamento della rata di novembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -