Reddito di Cittadinanza, 16 percettori a lavoro gratis per il Comune di Roma

RDC PUC

16 percettori del Reddito di Cittadinanza residenti a Roma saranno impiegati dal Comune nella manutenzione delle zone verdi supportando gli operatori del Servizio giardini per tutto il 2023.

Il progetto, denominato “Nel Verde” è inserito all’interno del PUC (Piano Utile per la Collettività) ed è stato approvato dalla giunta del IV Municipio, quello a ridosso della Via Tiburtina, lo scorso mese di maggio. L’inaugurazione, tuttavia, c’è stata solo nella mattina di martedì 27 dicembre.

Le attività inserite nei PUC non sono retribuite, ma nascono con lo scopo di favorire un contesto di inclusione e crescita per i beneficiari e per la stessa collettività, nell’ottica di uno scambio tra sussidio e prestazioni di utilità sociale.

Intervistato da RomaToday, il presidente del IV Municipio Massimiliano Umberti si è detto molto soddisfatto:

“Se a livello nazionale c’è chi vuole togliere questa forma di sostegno sociale, noi utilizziamo la via di mezzo perché vogliamo che venga garantita assistenza sociale ma al tempo stesso vogliamo che chi percepisce il reddito di cittadinanza sia funzionale alla società […] Si tratta di progetto pilota e siamo pronti ad aumentare la platea, le cose da fare nel IV Municipio sono tantissime, non riusciamo da soli e abbiamo bisogno di tutti”.