Carta RdC, 2 giorni di Accrediti ‘Extra’ alle famiglie

Rdc

Reddito di Cittadinanza, arrivati i nuovi accrediti per le famiglie che attendevano arretrati e conguagli dell’Assegno unico.

Buone notizie dunque per quei percettori che per mesi hanno dovuto rinviare, non per loro scelta, l’appuntamento con gli accrediti.

Vediamo come è andata sul finire della scorsa settimana.

Carta RdC, accrediti maggio 2023 in 2 giorni

In attesa della ricarica mensile del reddito di Cittadinanza, competenza maggio 2023, i percettori hanno ricevuto una lavorazione straordinaria.

Si tratta delle mensilità arretrate di Auf, non erogate da Inps, specialmente a marzo 2023, e i conguagli, cioè gli importi mancanti su precedenti accrediti.

Le lavorazioni si sono viste la scorsa settimana e gli accrediti si sono manifestati tra il 19 e il 20 maggio come si può vedere da queste foto:

Ora occorre solo attendere che l’Istituto lavori la mensilità del Reddito di Cittadinanza di maggio 2023, mancano solo pochi giorni.