HomeEvidenzaNASpI e DIS-COLL, domanda 2024 con suggerimenti INPS: si cambia

NASpI e DIS-COLL, domanda 2024 con suggerimenti INPS: si cambia

Dal 1° marzo 2024 la domanda NASpI e DIS-COLL potrà essere presentata solo con la nuova procedura predisposta da Inps per i cittadini e per gli Istituti di Patronato. Ad annunciarlo è lo stesso ente previdenziale con il messaggio 804 del 23 febbraio 2024.

Indennità NASpI e DIS-COLL sono due prestazioni che spettano in caso di perdita involontaria del rapporto di lavoro. Nel primo caso in caso di cessazione di un rapporto di lavoro subordinato, per licenziamento, dimissioni per giusta causa o scadenza del termine. Nel caso della DIS-COLL spetta quando si verifica – in presenza di tutti i requisiti – la cessazione di un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa assegnisti e dottorandi di ricerca con borsa di studio che sono inoccupati e iscritti alla Gestione Separata.

Domanda INPS con suggerimenti senza Patronato

La nuova funzionalità del servizio Inps consiste nell’attivazione di un supporto, un sistema che suggerisce a chi presenta la domanda quale delle due prestazioni di sostegno al reddito deve richiedere. Appunto se ha diritto a NASpI oppure DIS-COLL.

Il servizio è accessibile direttamente dal sito internet www.inps.it. L’accesso è consentito con autenticazione da parte di chi è in possesso dell’identità digitale – SPID almeno di Livello 2, CNS  o CIE 3.0 attraverso uno dei seguenti percorsi:

  • “Sostegni, Sussidi e Indennità” > “Per disoccupati” > “NASpI: indennità mensile di disoccupazione” > “Utilizza il servizio” > “NASpI-Domanda” > “Utilizza il servizio”;
  • “Sostegni, Sussidi e Indennità” > “Per disoccupati” > “DIS-COLL: indennità mensile di disoccupazione” > “Utilizza il servizio” > “DIS-COLL-Domanda” > “Utilizza il servizio”.

Una volta entrato nel servizio, la schermata è molto similare a quella predisposta per l’Assegno di Inclusione. L’utente dovrà compilare i campi di 7 sezioni: Anagrafica, Ultimo, Lavoro, Prestazione, Dati Personale, Dati per diritto e calcolo, Avvisi all’utente, Centro per l’Impiego, Note:

Durante la compilazione è presente un Servizio di Assistente virtuale, attivo solo dalle 9:00 alle 17:00, contrassegnato con questa icona:

Domanda per Istituto di Patronato

Il servizio è accessibile direttamente dal sito internet www.inps.it selezionando il Portale Patronati, autenticandosi con la propria identità digitale: SPID almeno di Livello 2, CNS o CIE 3.0. Una volta all’interno del Portale si potrà utilizzare uno dei seguenti percorsi:

•  NASPI: “Servizi” > “Supporto al reddito” > “Disoccupazione” > “Lavoratori subordinati” > “NASPI”;

•  DIS-COLL: “Servizi” > “Supporto al reddito” > “Disoccupazione” > “Lavoratori a Progetto” > “DIS-COLL”.

RIPRODUZIONE RISERVATA – I siti web che intendono riprodurre, anche parzialmente, i contenuti del presente articolo sono tenuti ai sensi della Legge sul Diritto di Autore, a citare la fonte "TuttoLavoro24.it" e a creare specifico link all'articolo. Abusi saranno segnalati a Google e Meta (Facebook) per l'immediata rimozione..
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -