Bonus fino a 1.000€ (anche su NASpI): partiti i pagamenti di maggio

Bonus

Sono partiti i pagamenti del Bonus da 780 a 1.000 euro destinato ai lavoratori che hanno lavorato con contratto di somministrazione di manodopera per le Agenzie di Lavoro. Si tratta del cd. Bonus SAR – Sostegno al Reddito.

All’inizio del mese di maggio l’ente erogatore, Formatemp, aveva fatto sapere che sarebbero state lavorate le domande presentate nel periodo 28-30 settembre 2023.

Ecco la comunicazione ufficiale Formatemp:

Screenshot

La lavorazione delle pratiche, svolta da una Commissione interna al Fondo, avviene a circa 8 mesi di distanza dall’invio delle domande. Tempi non proprio celeri. Ma nei giorni scorsi, tra il 22 e il 24 maggio si sono visti i primi esiti positivi e a breve arriveranno gli accrediti sui conti correnti, dei beneficiari interessati.

Ricordiamo che il Bonus SAR spetta in presenza di specifici requisiti stabiliti dal fondo Formatemp ed è compatibile con il trattamento della Disoccupazione NASpI, erogato da Inps.