Sebbene il così detto Decreto Rilancio sia né troppo grande, né troppo piccolo, il complesso delle risorse impegnate dal governo fino ad oggi è pari, più o meno, alla caduta del Pil del 9,5%. In effetti, il debito pubblico dovrebbe crescere del 6,4% (150 mld), che tra le altre cose coincide con gli impegni della Bce circa gli acquisti di titoli italiani. Ovviamente si tratta di provvedimenti una-tantum, ovvero non dovrebbero condizionare il bilancio per il 2021 a legislazione vigente, … Continua

L’articolo Sostegno al reddito e al lavoro, la partita della Legge di Bilancio proviene da il manifesto.

Continua a leggere qui

Fonte: ilmanifesto.it