Da alcuni giorni si discute delle nuove misure di Sicurezza che devono mettere in atto nei propri saloni Barbieri e Parrucchieri per prevenire e contenere il rischio di pandemia da Covid-19.

A proposito della Sanificazione degli strumenti di lavoro, ad esempio, un risposta chiara ci proviene dal Documento tecnico recante le misure contenitive del contagio per i Servizi di Cura alla persona redatto a “due mani” da INAIL e Istituto Superiore di Sanità.

Secondo quanto si legge gli addetti al servizio devono “sanificare dopo ogni trattamento/servizio l’area di lavoro e gli strumenti utilizzati (per esempio forbici, pettini, ecc.)”.

Le disposizioni dunque non ammettono nessun tipo di deroga, essendo il settore fortemente esposto a rischio di contagio.