La protesta è stata indetta da Cgil, Cisl, Uil e Usb. I lavoratori manifestano contro il piano industriale che prevede oltre tremila esuberi e il mancato rientro dei 1.600 colleghi rimasti con l’Ilva in amministrazione straordinaria

Continua a leggere qui

Fonte: corriere.it