“Non possiamo restare con i piedi cementati nel passato: dobbiamo cambiare i paradigmi della politica economica”. Lo ha detto il Segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, intervistato da Skytg24. “Il modello fordista non funziona più ed ecco perché vogliamo sfidare gli imprenditori a parlare di produttività e di raggiungimento degli obiettivi: in questo nuovo contesto, si può inserire la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario. Peraltro – ha proseguito Bombardieri – ci sono…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it