La situazione emergenziale e il moltiplicarsi dei contagi porterà il Governo, in questa settimana, ad una ulteriore stretta sugli orari delle attività commerciali quali bar, ristoranti, che si aggiunge alla situazione di completo stallo in cui versa l’altro “ramo” del Turismo, il settore alberghiero.

A tal proposito Il Mattino in edicola oggi annuncia che il Governo con la prossima manovra, quella che sarà varata entro fine anno, introdurrà ulteriori misure a favore dei lavoratori impiegati in questi settori:

“L’altra novità che emerge dal Nadef, è che nella prossima manovra il governo rinnoverà anche gli aiuti ai lavoratori dei settori più colpiti, in primis quelli del turismo. Probabile, insomma, che venga finanziata con nuove risorse la cassa integrazione in deroga”.

Il quotidiano napoletano parla della sola “cig in deroga” riferendosi al finanziamento della misura oltre le 36 attuali settimane. Nessun cenno invece al rinnovo dei Bonus per sostenere il reddito dei lavoratori.