Roma, 7 ottobre 2020 – In vista dello sciopero di 4 ore che si terrà nel settore alimentare a partire dal 9 ottobre, le segreterie nazionali dei sindacati di categoria svolgeranno una conferenza stampa domani, giovedì 8 ottobre alle ore 10, per spiegare le ragioni e le modalità della mobilitazione. Interverranno i tre segretari generali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil: Onofrio Rota, Giovanni Mininni e Stefano Mantegazza.
Lo stato di agitazione dei lavoratori è cominciato il 24 agosto con il blocco di flessibilità, straordinari e prestazioni aggiuntive, ed è tuttora in corso in tutte le imprese del settore che non hanno aderito al contratto collettivo nazionale 2019-2023 siglato il 31 luglio tra Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil e Unionfood, Ancit e AssoBirra.
Durante la conferenza stampa saranno forniti aggiornamenti sullo stato di agitazione e sulle tante imprese che hanno aderito nel frattempo all’accordo di rinnovo del contratto. L’incontro si svolgerà in videoconferenza, sarà pertanto fornito un link di accesso a coloro che si accrediteranno facendone richiesta agli indirizzi email stampafaicisl [AT] cisl [DOT] it oppure ufficiostampa [AT] flai [DOT] it o ufficiostampa [AT] uila [DOT] it.

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it