Sancita la proroga al 31 ottobre 2020 dei termini per la presentazione delle domande di CIG, anche in deroga, e FIS. E’ quanto prevede il D.L. n. 125/2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2020. Il decreto proroga, fino al 31 gennaio 2021, lo stato d’emergenza dichiarato in conseguenza della dichiarazione di “emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale” da parte della Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Indossare la mascherina diviene obbligo valido ovunque al di fuori dell’abitazione e delle poche eccezioni previste dal decreto stesso.

Continua a leggere qui

Fonte: ipsoa.it