Il nuovo Dpcm varato dal Governo – nella bozza che ha potuto visionare TuttoLavoro24.it – interviene con restrizioni anche nei confronti delle manifestazioni pubbliche, di ogni tipo e con ogni finalità. Tra queste rientrano anche le manifestazioni sindacali o comunque di lavoratori, come quella degli addetti dello spettacolo svoltasi a Milano nei giorni scorsi (vedi foto).

A tal proposito il Decreto prevede che:

“lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche è consentito soltanto in forma statica, a condizione che, nel corso di essere, siano osservate le distanze sociali prescritte e le altre misure di contenimento”.