Con la sentenza 28296/2020, la Cassazione afferma che, risponde dell’infortunio sul lavoro causato dal malfunzionamento di un macchinario, anche il venditore dello stesso.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it