Intervistato dal quotidiano La Stampa in edicola oggi il vice-ministro della Salute Pierpaolo Sileri annuncia un’importante novità che riguarda le palestre e piscine ma anche i ristoranti:

“si sta lavorando a protocolli di sicurezza più rigidi e contemporaneamente stiamo controllando che siano applicati quelli già esistenti. Ma come anche per i ristoranti io dico che si può andare in sicurezza se si rispettano le regole e si sanziona sul serio chi non lo fa”.