Arriva in giornata il rinnovo del CCNL del Trasporto Merci, Logistica e Spedizione scaduto il 31 dicembre 2019. L’intesa sarà firmata da tutte le organizzazioni datoriali della filiera e dai tre sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti.

“Ben 24 sigle del settore – un vero e proprio record di questi ultimi anni – metteranno la loro firma sul tanto atteso rinnovo di un contratto scaduto nel dicembre 2019, vale a dire 17 mesi fa”, è quanto si legge in una news della rivista Uomini e trasporti che anticipa i passaggi salienti di un rinnovo che si annuncia composto esclusivamente da una parte economica.

Una ‘sorta di compromesso’, si legge, che ha convinto tutti sulla opportunità di fare intanto un passo in avanti sul salario – particolarmente urgente e atteso dai lavoratori che non hanno visto sosta neanche nei mesi più tragici della pandemia – e nel frattempo di non trascurare la parte normativa “rimessa a un tavolo di lavoro stabile”.

Al momento non sono noti i dettagli dell’aumento salariale tuttavia secondo quanto si apprende sarà spalmato per tutto il resto della vigenza contrattuale e sarà composto da più voci economiche e di una parte destinata al welfare della “spesa assistenziale e sanitaria divenuta sempre più importante.

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.