Le segreterie regionali e territoriali di Cgil, Cisl e Uil, domani 28 luglio 2021, incontreranno nei singoli municipi alcuni sindaci dei Comuni dell’Oristanese colpiti dai devastanti incendi dei giorni scorsi.
I segretari generali Samuele Piddiu, Gavino Carta e Francesca Ticca ai primi cittadini chiederanno tipologie di interventi e iniziative prioritarie ritenute necessarie per far ripartire l’intera economia locale, sensibilizzare i settori politici, economici e restituire tranquillità alle popolazioni interessate.
Le organizzazioni sindacali confederali avvieranno nei prossimi giorni sottoscrizioni per rendere tangibile la solidarietà di tutto il mondo del lavoro sardo.

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it