Le osservazioni della Cisl, relative al “Piano nazionale degli interventi e dei servizi sociali 2021-2023” presentato ai sindacati presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, in occasione dell’incontro consultivo della Rete per la protezione e inclusione sociale. Le osservazioni al documento, già sollevate in un precedente incontro tecnico ed in parte accolte, sono state ribadite nel corso dell’incontro..

Il Piano è suddiviso in 3 sezioni:

la prima di carattere generale
la seconda sezione riguardante il “Piano sociale nazionale 2021-2023”
la terza sezione dedicata al “Piano nazionale per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà 2021-2023”

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it