HomeEvidenzaAssegno unico marzo 2022, INPS sta pagando: ecco dove

Assegno unico marzo 2022, INPS sta pagando: ecco dove

Sono cominciate in queste ore le erogazioni dell’assegno unico universale, il trattamento previdenziale che dal 1° marzo sostituisce le detrazioni per figli a carico e gli assegni familiari in busta paga. Come segnalato in un articolo di TuttoLavoro24.it dei giorni scorsi, le date di pagamento che andavano per la maggiore erano quelle del 16, 17 e 18 marzo, ma a quanto pare solo in teoria. Sono pochi, infatti, i cittadini che nelle scorse ore si sono visti accreditare l’assegno unico e la maggioranza sta ancora aspettando che la data compaia sul proprio Fascicolo Previdenziale.

Per fortuna, grazie alla collaborazione di alcuni cittadini che hanno provveduto a informarci sullo stato del pagamento, TuttoLavoro24.it è in grado di fornire maggiori indicazioni su quando avverrà il pagamento dell’assegno unico in molte città d’Italia. In questo modo, anche chi ha ancora la domanda in istruttoria, può avere un’idea di quando riceverà l’accredito.

Assegno unico marzo 2022: quando si paga al Nord

Come specifichiamo sempre, Inps non paga sempre nella stessa data: il calendario che l’Istituto segue per i pagamenti infatti non è fisso e varia di mese in mese e da utente a utente, anche nella medesima area geografica. Nello specifico, per quanto riguarda l’assegno unico per i figli, l’erogazione varia anche in base al giorno in cui è stata presentata la domanda: i primi a riceverli saranno quei cittadini che ne hanno fatto richiesta dal 1° gennaio e poi a seguire fino al 28 febbraio 2022.

In particolare, tra i primi a ricevere il pagamento troviamo gli abitanti di Milano, che dovrebbero vedersi accreditato l’importo dell’assegno unico intorno al 21 marzo, mentre a Padova sembra che il pagamento sia fissato per il 24 marzo. In Liguria invece qualche percettore ci fa sapere di aver già ricevuto l’importo dell’assegno unico in data 16 marzo. Come detto, le date di accredito possono cambiare anche all’interno della stessa ragione perché ci sono molte variabili da considerare, ma comunque queste date sono da ritenere utili anche per le zone circostanti.

Assegno unico marzo 2022: quando si paga al Centro

La data che al Centro Italia va per la maggiore è quella del 24 marzo, data in cui ci è stato segnalato il pagamento da percettori di Roma, Perugia e Pisa. A Latina si pagherà con qualche ora di anticipo, ossia il 23 marzo, mentre a Firenze pare che si debba aspettare ancora qualche il giorno: nel capoluogo toscano, infatti, una percettrice ci segnala che riceverà il pagamento in data 29 marzo.

I casi di Roma e Latina e di Firenze e Pisa dimostrano come le date dei pagamenti possano variare anche all’interno della stessa regione (ma anche della stessa provincia): ribadiamo, infatti, che il parametro che Inps considera maggiormente è quello del giorno in cui la domanda è stata presentata.

Assegno unico marzo 2022: quando si paga al Sud e Isole

Al Sud, i primi a ricevere il pagamento sono stati i catanesi: sono molti infatti gli abitanti di Catania che hanno già ricevuto l’accredito dell’assegno unico per i figli e tanti sono anche coloro che lo stanno ricevendo proprio oggi 18 marzo. Qualche altro catanese, invece, ci segnala l’accredito in data 21 marzo. Questa è data utile per il pagamento pure a Cagliari e a Palermo. Inoltre, nel capoluogo siciliano si pagherà anche il 24 marzo, così come a Napoli e provincia e a Bari e provincia.

Ricordiamo che le date sono puramente indicative, ma che comunque possono fornire informazioni e spiegazioni utili a tutti coloro i quali stanno ancora aspettando l’erogazione dell’assegno o che ancora hanno la domanda in fase di istruttoria. Entro fine marzo, comunque, si auspica che Inps provvederà a pagare a tutti quanto spetta.

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -