HomeEvidenzaBonus 200 euro in arrivo? INPS paga subito 350 euro

Bonus 200 euro in arrivo? INPS paga subito 350 euro [ESCLUSIVA]

Il bonus 150 euro Decreto Aiuti ter aumenta a 350 euro per quei percettori che ancora aspettano il bonus 200 euro. Sin da subito.

La notizia trapela in ESCLUSIVA da fonti vicine a Inps e riguarda in particolare i lavoratori autonomi: commercianti agricoltori, artigiani ma anche professionisti iscritti a casse private. Questa platea, che non ha neppure ancora fatto domanda per ricevere il bonus 200 euro, potrebbe ricevere allo stesso tempo anche il nuovo bonus da 150 euro. Ma vediamo i dettagli.

Bonus 350 euro Partite Iva: quando fare domanda?

L’Istituto ha già messo a punto l’apposita circolare con le relative istruzioni per fare domanda del Bonus, ma nella bozza di documento già è scritto che l’indennità Una tantum è pari a 350 euro. Insomma Inps è già pronto a partire cona la cifra complessiva, ma è in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale sia del decreto interministeriale, firmato di concerto dai ministri del Lavoro e dell’Economia (per i 200 euro) sia del Decreto Aiuti ter (quello che prevede i 150 euro).

Una volta che i due decreti saranno stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale, uscirà l’attesa circolare Inps che fornirà agli interessati le istruzioni necessarie per la domanda del Bonus.

Dunque stando a quanto appreso, la procedura che Inps andrà ad avviare consentirà ai lavoratori autonomi di fare domanda per ottenere direttamente 350 euro: il bonus 200 euro e il bonus 150 euro arriverebbero quindi in un’unica soluzione.

Lo stesso vale per quei professionisti (avvocati, commercialisti, ingegneri, architetti, ecc.) che faranno domanda alla propria Cassa previdenziale di riferimento.

Anche gli Enti Previdenziali privati diversi da Inps sarebbero pronti ad aggiornare la procedura informatica allestita per la richiesta del bonus, recependo così la novità introdotta dal Decreto Aiuti ter.

Stando a quanto riportato da Adepp in un comunicato, le domande per i lavoratori autonomi che ancora aspettano il Bonus 200 euro dovrebbero aprirsi dal prossimo 26 settembre.

Bonus 350 euro Partite Iva: quando arriva?

Per adesso non si conosce con assoluta certezza la data di avvio delle domande, tuttavia si conosce già la data entro il quale doverle inviare: i lavoratori autonomi potranno richiedere il bonus entro il 30 novembre 2022.

I professionisti ordinistici dovranno inoltrare la domanda alla propria Cassa previdenziale di riferimento, tutti gli altri a Inps. Visto che il termine ultimo per farlo è fissato a fine novembre, è logico pensare che i pagamenti proseguiranno senza dubbio per tutto dicembre, fino alla fine dell’anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img