HomeEvidenzaDisabili, arrivano 120 milioni di euro di Aiuti al Terzo Settore

Disabili, arrivano 120 milioni di euro di Aiuti al Terzo Settore

Nuove risorse per i cittadini disabili e per chi si prende cura di loro. Il Decreto Aiuti ter, approvato la settimana scorsa dal Consiglio dei Ministri e ora anche in Gazzetta Ufficiale, ha infatti stanziato 120 milioni per il terzo settore, colpito come tutti dalla crisi energetica.

Ecco quanto si legge nel decreto, capo I, nell’articolo sulle Disposizioni urgenti in favore degli enti del terzo settore per il sostegno alle persone con disabilità in materia di crisi energetica:

“Al fine di sostenere gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti che gestiscono servizi sociosanitari e sociali svolti in regime residenziale, semiresidenziale e domiciliare rivolti a persone con disabilità, che in conseguenza all’aumento dei costi dell’energia termica ed elettrica hanno subito un incremento dei costi dell’energia superiore al 30 per cento relativamente al medesimo periodo nell’anno 2019, è istituito nello stato di previsione del Ministero dell’economia e delle finanze un apposito fondo, con una dotazione di 120 milioni di euro per l’anno 2022 […].”

Da dove proverranno queste risorse è stato specificato dal Decreto Aiuti ter solo in parte: se 100 milioni di euro arriveranno dal Fondo per le politiche in favore delle persone con disabilità, per i restanti 20 milioni la provenienza manca ancora di una indicazione chiara di Palazzo Chigi.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -