HomeEvidenzaCarte e Bancomat, i Tabaccai potranno rifiutarsi: ecco per quali acquisti

Carte e Bancomat, i Tabaccai potranno rifiutarsi: ecco per quali acquisti

I tabaccai potranno rifiutarsi di accettare pagamenti con il bancomat per quanto riguarda tabacchi, valori bollati e postali. È la deroga prevista all’obbligo per gli esercenti di accettare pagamenti con moneta elettronica.

L’annuncio è arrivato alla categoria nel corso del T2000 in Tour di Catania, la più importante fiera del settore, direttamente dal Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna.

Molto soddisfatto di quanto deliberato si è detto Mario Antonelli, Presidente Nazionale della Federazione Italiana Tabaccai:

“Siamo molto soddisfatti da quanto comunicato oggi dal Dott. Minenna per il tramite del suo delegato Liberatore. È questa un’istanza che portiamo avanti senza risparmio di energie da molto tempo. La bassa marginalità di questi prodotti e servizi infatti mal si concilia con i costi dei transazione della moneta elettronica”.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -