HomeEvidenzaCertificazione Unica 2024, online per Dipendenti e Pensionati

Certificazione Unica 2024, online per Dipendenti e Pensionati

Certificazione Unica (CU) 2024, dallo scorso 15 marzo INPS ha reso disponibile il documento indispensabile per la presentazione della dichiarazione dei redditi percepiti nel 2023.

Al momento dell’apertura del servizio, erano già più di 27 mila le CU pubblicate. Vediamo come scaricarla.

Certificazione Unica, chi la deve presentare?

La CU altro non è che certificazione ufficiale dei compensi ricevuti da lavoro dipendente e assimilati, di lavoro autonomo, redditi di provvigioni, di pensioni e redditi di altra natura. Nel 2024 vengono inseriti i redditi percepiti nel 2023.

Tutti i titolari di reddito da lavoro dipendente o assimilato devono averla: quindi anche i pensionati e i percettori di indennità di disoccupazione.

Ai dipendenti viene rilasciata dal datore di lavoro, in qualità di sostituto d’imposta. Ai pensionati e ai titolari di indennità, invece, la rilascia l’INPS.

Come scaricare la CU

Per visualizzare, scaricare e stampare il modello CU 2024 è necessario essere in possesso delle credenziali SPID, CIE, CNS, PIN o eIDAS.

Con le proprie credenziali si potrà poi accedere al portale www.inps.it nella sezione Area personale: “I tuoi servizi e strumenti”, “Servizi fiscali e pagamenti ricevuti da INPS”, Certificazione unica 2024 (Cittadino). Il servizio è disponibile anche dall’app INPS Mobile.

I pensionati potranno scaricare il documento anche dal servizio on-line Cedolino pensione.

In alternativa, la Certificazione Unica potrà essere richiesta tramite:

  • patronati, CAF e professionisti abilitati;
  • posta elettronica certificata PEC (all’indirizzo richiestacertificazioneunica@postacert.inps.gov.it allegando una copia del documento di identità del richiedente. In questo caso, la Certificazione Unica sarà inviata dall’INPS direttamente alla casella di posta elettronica utilizzata per la richiesta;
  • Numero verde dedicato 800 434320;
  • Contact Center Multicanale al numero 803 164 oppure al numero 06 164164.
RIPRODUZIONE RISERVATA – I siti web che intendono riprodurre, anche parzialmente, i contenuti del presente articolo sono tenuti ai sensi della Legge sul Diritto di Autore, a citare la fonte "TuttoLavoro24.it" e a creare specifico link all'articolo. Abusi saranno segnalati a Google e Meta (Facebook) per l'immediata rimozione..
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -