Mobilità in Deroga, c’è la proroga al 31 dicembre 2024: ecco per chi

Inps

Con il messaggio Inps 14 maggio 2024, n. 1850 viene annunciata la proroga della indennità di mobilità fino al 31 dicembre 2024.

Una positiva novità per i lavoratori delle aree di crisi industriale complessa ubicate in Sicilia individuate nel decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104.

Il provvedimento, già più volte prorogato, sarà concesso dalla Regione Sicilia previa verifica della disponibilità finanziaria da parte dell’Istituto. Per le erogazioni dovranno quindi attendersi i conteggi, tenuto conto anche della platea dei potenziali beneficiari, e i provvedimenti che saranno adottati dall’Assessorato del Lavoro.

Le risorse stanziate, ricorda Inps, sono pari a 973.400 euro per l’anno 2024, a valere sul Fondo per il finanziamento di esigenze indifferibili di cui all’articolo 1, comma 199, della legge 23 dicembre 2014, n. 190.

Le istruzioni operative sono contenute nella circolare INPS 26 marzo 2021, n. 51 alla quale si rinvia per la gestione dell’indennità.