Bisogna cogliere, subito, l’apprezzabile disponibilità dell’Abi ad anticipare la cassa integrazione ai lavoratori sospesi dal lavoro a causa dell’emergenza Covid-19. Nei giorni scorsi avevamo già sollecitato la Ministra Catalfo e l’Inps ad attivarsi: noi siamo pronti a sottoscrivere un accordo. È urgente procedere in tal senso perché, in un periodo così difficile, alle lavoratrici e ai lavoratori in difficoltà…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it