Ancora un incidente mortale in un cantiere edile. Questa volta, a Napoli. La Uil, in doloroso silenzio, si stringe al fianco dei familiari e dei colleghi delle vittime. Con la ripresa delle attività produttive, purtroppo, si ripropongono i drammi di sempre. Piuttosto…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it