Il divieto di licenziamento imposto per legge vige, secondo quanto prevede oggi il DL Rilancio, fino al 17 agosto 2020. Cosa accadrà dal 18 agosto in poi?

In una lunga intervista a Il Mattino in Edicola oggi il Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo risponde così:

«Intanto dura fino al 17 di agosto. Siamo in una fase di riaperture per cui va analizzato il mercato del lavoro, studiando nel dettaglio cosa avviene in modo da intervenire prima che ci siano crisi conclamate».