E’ stato firmato il Decreto interministeriale n. 11 del 30 maggio 2020, emanato dal Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero dell’Economia relativo all’assegnazione delle risorse finanziarie ai Fondi di solidarietà bilaterale alternativi. Vale a dire al Fondo Artigiani – FSBA e al Fondo dei lavoratori in Somministrazione – Forma.Temp

Il Decreto provvede alla ripartizione di 1020 milioni di euro tra i due fondi per il pagamento della ”cassa integrazione” ai lavoratori dipendenti sospesi. Si tratta nello specifico delle risorse utili alla corresponsione dell’Assegno ordinario, che sconta ancora molti ritardi.

È stato pertanto assegnato, tenendo conto del numero degli iscritti, a FSBA il 75% delle risorse e a Forma.Temp il 25%.

Il trasferimento delle risorse a ciascuno dei Fondi avverrà nei prossimi giorni con successivi Decreti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il testo del Decreto è disponibile sul sito www.lavoro.gov.it