La sottosegretaria al Ministero del Lavoro, Francesca Puglisi (Pd), interviene sul dibattito che riguarda l’estensione della cassa integrazione e la “copertura” delle settimane che il Governo, col DL Rilancio ha lasciato, per ora, senza la tutela del trattamento di integrazione salariale.

Le sue dichiarazioni sono raccolte in un articolo su Il Sole 24 Ore in Edicola oggi:

“Bisogna poi completare l’intervento, dando una soluzione anche all’altra parte della questione, vale a dire come sostenere le imprese che stanno ripartendo, e hanno prospettive. Qui bisogna pensare a un allungamento, almeno fino a dicembre, della cassa integrazione emergenziale e a far decollare, al più presto, vere politiche attive e formazione”.

Secondo il quotidiano economico l’estensione fino a dicembre della cig dovrebbe avere l’appoggio finanziario dei ”20 miliardi di fondi Sure che l’Italia ha chiesto all’Europa, e che potrebbero arrivare tra luglio e settembre”.