Le 18 settimane di Cassa Integrazione e altri ammortizzatori sociali termineranno in molti casi nel mese di luglio. Dunque diventa urgente rifinanziare ulteriormente il sostegno al reddito dei lavoratori sospesi.

Il Governo Conte da circa un mese ha dichiarato di voler far ricorso alla Cassa Integrazione europea del Fondo SURE (Support to mitigate Unemployment Risks in an Emergency) i cui tempi di attesa, secondo autorevoli fonti europee, travalicano certamente il mese di agosto.

A gettare l’allarme è il quotidiano Libero in Edicola oggi:

“i 20 miliardi del Sure dovrebbero essere destinati interamente a coprire l’estensione della Cassa integrazione dal 15 luglio – attuale data di scadenza – fino al 31 dicembre”.