Il nuovo Segretario Generale della Fai Cisl IrpiniaSannio è Luigi Pagano. Ad eleggerlo all’unanimità è stato il Consiglio Generale della federazione territoriale, riunitosi oggi in presenza ad Avellino nel pieno rispetto delle normative anti Covid. Luigi Pagano succede a Fernando Vecchione, che dallo scorso 8 aprile ricopre il ruolo di Segretario Generale della Cisl IrpiniaSannio. Hanno preso parte ai lavori anche la Segretaria Generale della Cisl Campania, Doriana Buonavita, il Segretario Generale della Fai Cisl Campania, Bruno Ferraro, la Segretaria nazionale della Fai Cisl Raffaella Buonaguro, e il Segretario Generale della Fai Cisl nazionale, Onofrio Rota.
“Da parte mia e da tutta la segreteria nazionale – ha detto Rota nel suo intervento – auguri di buon lavoro a Luigi, su di lui abbiamo riscontrato un consenso ampio perché ha la giusta esperienza per rispondere al meglio ai bisogni delle lavoratrici e dei lavoratori dell’agroalimentare e dell’ambiente, soprattutto per quanto riguarda gli operai idraulico forestali, che ricoprono un ruolo sempre più determinante nell’ottica della cura del territorio e della prevenzione del dissesto idrogeologico. A loro, dopo nove anni – ha annunciato il leader della Fai Cisl – riusciremo entro l’estate a dare finalmente il nuovo contratto nazionale, per riconoscere il valore che meritano anche coerentemente con gli obiettivi di una vera transizione ecologica del Paese. Un ringraziamento per il lavoro svolto e congratulazioni per il suo nuovo incarico a Fernando Vecchione, che siamo certi guiderà la Cisl IrpiniaSannio con la passione e la competenza di sempre”.
Attivo nel sindacato dal 1985, come RSA presso l’Ispettorato Forestale di Avellino prima e presso la Provincia di Avellino poi, Luigi Pagano ha cominciato la sua collaborazione con la Fai Cisl nel 2009, e dal 2017 ha assunto la delega al settore forestale sul territorio di Avellino e Benevento. “Sono consapevole dell’importanza di questo nuovo incarico”, ha dichiarato il sindacalista, “il mio impegno quotidiano su tutto il territorio irpinosannita sarà ancora maggiore, continueremo a non fare mancare mai il supporto a tutti i nostri iscritti. La pandemia ha aggravato le tensioni e acuito la disperazione di tantissimi lavoratori, le sfide che ci attendono sono ancora tante, e sono certo che con il lavoro di squadra saremo in grado di affrontarle. Un ringraziamento particolare va a Fernando Vecchione, che ha svolto con grande passione l’incarico di Segretario Generale della Fai Cisl territoriale: a lui va tutta la mia stima e gratitudine per avermi affiancato nelle numerose vertenze del settore, e rinnovo il mio in bocca al lupo per il suo nuovo e prestigioso incarico alla guida della Cisl IrpiniaSannio”.
A guidare la federazione territoriale, al fianco di Luigi Pagano, saranno Alfonso Iannace e Margherita Romano, eletti in segreteria.

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it