Dopo settimane di attese approda in Consiglio dei ministri il Decreto Sostegni bis, il provvedimento che porterà nuovi aiuti a famiglie e imprese per 40-45 miliardi di euro.

Lo si apprende da una nota del Governo in cui si legge che è convocato per il 20 maggio alle ore 11:15, a Palazzo Chigi. Sul tavolo c’è l’approvazione del decreto Sostegni bis.

Che si tratta della giornata conclusiva lo si apprende anche da un’altra notizia. Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, sempre domani alle ore 16 terrà una conferenza stampa presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio per illustrare il Decreto ‘Imprese, Lavoro, Professioni’, è questo il nuovo nome del Decreto Sostegni bis.

Alla conferenza stampa, secondo quanto si legge, interverranno anche i ministri più direttamente coinvolti dalle misure: il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il ministro del Lavoro, Andrea Orlando.

Il Decreto conterrà il nuovo contributo a fondo perduto per imprese e partite Iva, 2 mensilità di Bonus per i lavoratori stagionali, spettacolo, intermittenti, ecc., proroga del Reddito di emergenza (si parla insistentemente di 4 mensilità aggiuntive), intervento sulla Naspi (riduzione del decalage), contratto di rioccupazione, ecc.

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.