Il VI Rapporto OCSEL CISL sulla contrattazione di secondo livello – Anni 2019-2020”, è stato presentato il 28 luglio 2021 nel corso di una partecipata iniziativa alla quale sono intervenuti rappresentanti del mondo del lavoro, delle istituzioni, del governo.

I dati del VI Rapporto OCSEL ci mostrano come, nell’anno terribile della pandemia, in una congiuntura inedita e critica, la contrattazione decentrata abbia saputo trovare strumenti condivisi per la tenuta delle aziende e dei territori, per accompagnare le transizioni in atto e per costruire le sintesi più efficaci tra tutele, opportunità e sostegno per i lavoratori e le lavoratrici.

Il Rapporto rappresenta un patrimonio negoziale estremamente importante a beneficio di tutta l’Organizzazione, e non solo. Desidero ringraziare quanti nelle nostre Federazioni e Strutture Confederali, ad ogni livello, hanno contributo alla realizzazione di questo prezioso lavoro.

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it