Assalto alla Cgil, la solidarietà di Conte: “Salvini e Meloni vengano alla manifestazione anti-fascista”

Salvini e Meloni escano dall’ambiguità e vengano alla manifestazione anti-fascista dei sindacati”.

Lancia subito la sfida agli avversari politici il leader del M5S Giuseppe Conte durante la sua visita alla sede nazionale della Cgil, devastata da manifestanti violenti di estrema destra usciti dal presidio ‘No Green pass’ in piazza del Popolo, e invita tutti i leader politici che si riconoscono nella democrazia a partecipare alla manifestazione anti-fascista organizzata da Cgil, Cisl, Uil, per il 16 ottobre a Roma.

Non possiamo accettare – ha sottolineato ai microfoni di SkyTg24 – che nel nostro paese ci siano azioni e aggressioni di questo tipo, quindi ritengo che Forza Nuova, è una valutazione che va affidata alla Magistratura, ma credo ci siano le premesse per lo scioglimento. In aggiunta all’aggressione qui abbiamo saputo dell’aggressione al Policlinico Umberto I, al pronto soccorso, quindi evidentemente c’è la volontà deliberata di portare questi attacchi squadristi e non lo possiamo accettare. Aderiremo alla manifestazione che ci sarà sabato“.

A seguire fa un invito ad aderire a Matteo Salvini, leader della Lega, e Giorgia Meloni, leader di FdI, con le dichiarazioni in questo VIDEO: