HomeEvidenzaSmart Working, dal 1° agosto stop al diritto: si torna in presenza,...

Smart Working, dal 1° agosto stop al diritto: si torna in presenza, con queste eccezioni

Nel decreto Aiuti bis non trova posto la proroga del lavoro agile per i fragili e per i genitori degli under 14. Nonostante la richiesta fosse giunta direttamente dal Ministro del Lavoro Andrea Orlando, il Governo ha deciso di non prorogare il diritto all’automatico accesso al lavoro agile per i soggetti fragili.

Secondo quanto si apprende da Il Sole 24 Ore, lo stesso Ministro PD si sarebbe impegnato però “a inserirla in sede di conversione” in legge del Decreto.

Dal 1° agosto, ferie permettendo, i lavoratori dunque dovranno tornare in presenza.

Tale stop non riguarda invece tutti quei lavoratori che hanno diritto a svolgere il lavoro agile per effetto di accordi individuali o accordi aziendali, che continuano ad applicarsi.

Così come continua a trovare applicazione la norma secondo cui nella stipula di tali accordi i datori di lavoro, sia pubblici che privati, devono riconoscere ”priorità” alle richieste di svolgere lavoro agile provenienti da lavoratori che siano genitori di figli fino a 12 anni di età, oppure di figli con disabilità accertata ai sensi della L. 104/92 (senza alcun limite di età), o che siano caregivers.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News.

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img