HomePoliticaNuovo Governo, ecco le proposte di Fratelli d'Italia per i disabili

Nuovo Governo, ecco le proposte di Fratelli d’Italia per i disabili

Fratelli d’Italia quali misure prevede per i disabili? Il Partito della Meloni quali interventi ha pensato per aiutare gli invalidi e i soggetti più fragili?

Non c’è solo l’abolizione del Reddito di Cittadinanza al centro del programma di FdI, ma anche tante misure per sostenere coloro che effettivamente sono impossibilitati a lavorare. Tra questi, appunto, anche i disabili.

Meloni, quali sostegni per i disabili?

Fratelli d’Italia ha previsto un aumento strutturale e progressivo delle pensioni e dei trattamenti di invalidità che non potranno essere inferiori ad altre forme di assistenza sociale.

Tra le forme di assistenza sociale nominate nel programma di FdI fa da padrone l’assegno di solidarietà. Anch’esso potrà essere destinato agli invalidi e ai disabili, visto che nasce con lo scopo di aiutare le famiglie in cui è presente un componente impossibilitato a lavorare: un minore, un anziano o, appunto, un invalido. In quest’ultimo caso, l’assegno di solidarietà andrebbe a integrare l’eventuale pensione di invalidità.

Infine, nel programma si fa accenno anche all’introduzione di maggiori tutele in favore dei lavoratori fragili, immunodepressi e con disabilità grave e di sostegni agli enti del Terzo settore, in particolare quelli impegnati nell’assistenza a persone in difficoltà economica e abitativa.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -