HomeEvidenzaAssegno Unico su RdC marzo 2023: c'è la Ricarica

Assegno Unico su RdC marzo 2023: c’è la Ricarica [FOTO]

Erogata la ricarica anticipata del Reddito di Cittadinanza di marzo, INPS sta provvedendo in queste ore al pagamento dell’integrazione dell’Assegno Unico.

Così come la ricarica anticipata è dedicata al pagamento della prima mensilità o degli arretrati, anche il pagamento dell’Assegno Unico su RdC che cade a metà mese è dedicato al saldo delle mensilità arretrate.

Assegno Unico su RdC marzo 2023: INPS paga

Nelle scorse ore, INPS ha dato il via alle lavorazioni delle mensilità arretrate dell’Assegno Unico su RdC. La conferma ce la danno i nostri lettori, che sul Fascicolo Previdenziale hanno trovato la data del 16 marzo come utile al pagamento:

au su rdc marzo 2023

Qualche percettore, oltre alla lavorazione ha già a disposizione anche la somma dell’Assegno Unico su RdC che INPS ha corrisposto nel corso del 16 marzo. In tal caso, l’arretrato pagato è quello del mese di ottobre, come ci segnala una parte dei beneficiari:

au su rdc marzo 2023

Naturalmente, possono aspettarsi l’accredito degli arretrati sulle PostePay solo quei percettori che hanno avuto un esito positivo alle lavorazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -