Giugno inizia con la Disoccupazione Agricola: 3 date [FOTO]

La disoccupazione agricola è una delle prestazioni che a giugno terrà più impegnato INPS. Gli accrediti di questa indennità riservata agli operai agricoli, infatti, partiranno proprio nei primi giorni di giugno e proseguiranno per tutto il mese.

In questi giorni INPS sta disponendo i primi accrediti, in partenza la prossima settimana. Vediamo quali sono gli appuntamenti da tenere a mente se tra il 2022 e il 2023 si è lavorato nei campi.

I 3 requisiti per avere la disoccupazione agricola

Innanzitutto, partiamo col dire che l’indennità è rivolta agli operai agricoli a tempo determinato o indeterminato, piccoli coloni, compartecipanti familiari e piccoli coltivatori diretti.

I requisiti per accedervi sono 3:

  • essere iscritti agli elenchi nominativi degli agricoli;
  • aver maturato 2 anni di anzianità contributiva;
  • aver lavorato in agricoltura per almeno 102 giornate tra il 2022 e il 2023.

Una volta inviata e accolta la domanda, INPS può avviare la fase dei pagamenti. Fase che è da poco cominciata, visto che le prime date di accredito sono uscite sui Fascicoli Previdenziali dei beneficiari proprio qualche giorno fa.

Gli appuntamenti per il pagamento

Per adesso, gli appuntamenti da segnalare per avere la disoccupazione agricola sono tre:

  • martedì 4 giugno;
  • mercoledì 5 giugno;
  • giovedì 6 giugno.

L’ultima data è apparsa sull’app INPS dei percettori proprio qualche ora fa:

disoccupazione agricola

A breve usciranno pure altre date di accredito. Essendo la disoccupazione agricola gestita dalle strutture locali INPS, e non dalla sede centrale, sono frequenti delle differenze nelle tempistiche di lavorazione e nei giorni di accredito tra un luogo e l’altro. Per adesso si sa che i pagamenti sono partiti in 11 province, alle quali presto se ne aggiungeranno delle altre.

Gli accrediti andranno avanti per tutto giugno, fino a luglio inoltrato. Monitorando il proprio Fascicolo Previdenziale o l’app INPS si saprà in anticipo quando arriverà il pagamento.

AGGIORNAMENTO ULTIM’ORA. Nelle ultime ore arrivano conferme che la Disoccupazione Agricola sarà pagata anche in data 7 giugno. In questo caso si tratta di una quarta data utile per chi, nei territori, ha la domanda “Accolta”.