NASpI oggi: INPS anticipa e sorprende con 2 date [FOTO]

INPS

Le lavorazioni della NASpI di giugno, competenza maggio, sono cominciate lo scorso sabato e a distanza di un paio di giorni sono già apparse le prime due date di accredito. Con grande sorpresa dei beneficiari, che già dalla mattinata di oggi, lunedì 3 giugno, hanno trovato due appuntamenti per il pagamento pubblicati sull’app INPS.

NASpI, due date di pagamento

Tra le lavorazioni della NASpI, l’indennità di disoccupazione che spetta a chi ha perso il lavoro involontariamente, e l’effettivo accredito trascorre circa una settimana. Come detto, le lavorazioni sono cominciate sabato 1° giugno e i pagamenti partiranno venerdì 7 giugno, con estrema puntualità. Anzi, anche prima dei 7-8 giorni di attesa canonici.

La data di pagamento sull’app INPS dei percettori interessati non ha tardato a comparire:

naspi

Il giorno di pagamento non è la stesso per tutti. La NASpI, infatti, è gestita a livello locale dalle sedi INPS territoriali, pertanto le lavorazioni possono partire in momenti diversi. Tutto dipende dalla mole di lavoro di cui le strutture INPS devono farsi carico.

Qualcuno però riceverà un bonifico NASpI già dalle prossime ore. Si tratta, nel dettaglio, di pagamenti arretrati e che INPS, con un’accelerata improvvisa dell’ultima ora, ha deciso di liquidare in giornata. Ecco la conferma:

arretrati naspi

In questo caso l’accredito è fissato per oggi, 3 giugno, e riguarda un solo giorno di aprile non pagato a tempo debito.

Nelle prossime ore ci saranno altre lavorazioni della NASpI e, conseguentemente, delle nuove disposizioni di pagamento. L’invito, dunque, è quello di monitorare il proprio Fascicolo Previdenziale così da essere sempre aggiornati sulle mosse dell’Istituto.