“Secondo gli ultimi dati Inps, di tutti quelli che hanno fatto domanda di cassa integrazione entro fine maggio soltanto 20.000 restano da pagare”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, intervistato a “In onda” su La7.

“Dovremo prolungare il blocco dei licenziamenti e la cassa integrazione e gradualmente renderli più selettivi per i settori più in difficoltà favorendo al contempo la ripartenza dell’economia”, ha aggiunto il ministro, che ha annunciato che “domani ci sarà un incontro importante per affrontare il problema di prorogare il sostegno ai lavoratori. Bisognerà modulare il sostegno al lavoro”, ha aggiunto, “e favorire la ripresa dell’economia. Ci sarà un mix di misure che speriamo si riveli efficace”. 

“Sono già stati erogati 1,6 miliardi a fondo perduto. Secondo gli ultimi dati dell’Agenzia delle Entrate 480.000 domande di aziende e negozi sono state gia’ soddisfatte”, ha poi precisato Gualtieri. Il ristoro, ha sottolineato l’inquilino di via XX settembre, “arriva in massimo 10 giorni”. 

Continua a leggere qui

Fonte: agi.it