La Cgil: «Priorità alla salvaguardia dell’occupazione e alla continuità aziendale. Pronti a manifestare a Roma». E la Cisl attacca il governo: «Basta  tergiversare, basta giochi politici: è arrivato il momento di fare chiarezza». 

Continua a leggere qui

Fonte: lastampa.it